Lavoro e turismo: nel 2012 aumentano gli stipendi e le opportunità lavorative per i più giovani

Da uno studio da Federalberghi effettuato su più di mille aziende italiane del settore del turismo e dell’ospitalità emergono dei risultati rassicuranti: i salari per i giovani risultano aumentati, così come il numero dei posti di lavoro.

lavoro-turismo-formazione-dati-2012Questa tendenza nasce dall’attuazione di due accordi tra Federalberghi e le Organizzazioni Sindacali che permettono la detassazione dei salari per il 2012 ed il regime transitorio dell’apprendistato nel settore turismo. “Il comparto alberghiero italiano vanta un positivo +2,3% di presenze con un +5,3% da stranieri. I dati sono confermati anche dalle ricerche Istat, la quale sostiene che nonostante l’inflazione nel 2011 sia arrivata al 2,8%, il turismo ha aumentato le tariffe solo dell’1,8%.

Dal punto di vista dell’occupazione i dati sono altrettanto positivi, registrando una crescita del 28,9% dell’impiego nel turismo dal 2000 al 2010, in controtendenza rispetto ad un calo del 7,8% dei lavoratori dell’industria (fonte: Banca d’Italia), nonostante la crisi economica internazionale attuale.

Inoltre le ultime riforme del governo Monti, che tra IMU e aumento dell’IVA causerà una pressione fiscale maggiore sulle strutture ricettive, considerando anche le imposte di soggiorno. Tutto ciò avrà indubbiamente un’influenza negativa sulle tariffe, oltre che dare vita a disparità di prezzi tra le zone colpite dalle imposte di soggiorno e quelle esenti.

Ma le previsioni sono abbastanza positive, in quanto le organizzazioni imprenditoriali del turismo hanno sottoscritto diversi accordi che mirano alla detassazione dei salari, producendo un innalzamento degli stessi nel 2012 per circa 1 milione di lavoratori. Inoltre le normative per incoraggiare l’apprendistato garantirà maggiori opportunità di lavoro ai giovani e crescita professionale, favorendo l’occupazione per coloro che vogliono intraprendere la carriera nel mondo del turismo e dell’ospitalità.

Il turismo risulta quindi un settore su cui puntare sia nella formazione nel turismo che nella carriera nel turismo. Il mondo del turismo e dell’ospitalità è ricco di offerte di lavoro e racchiude in sé un ampio ventaglio di mansioni e professionalità.

 

I lettori di questo articolo hanno letto anche:

Questa voce è stata pubblicata in candidati, offerte di lavoro e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.