Trovare lavoro nel turismo con Twitter

Non solo Facebook o Linkedin, ma anche Twitter è una vetrina importante per trovare lavoro nel turismo. Segui la nostra pagina Twitter lavoronelturismo e tieniti informato sulle ultime offerte di lavoro nel turismo.

Se la tua ricerca di lavoro è in fase di stallo, o se stai cercando di dare una svolta alla tua carriera, è probabile che ci sia un lavoro là fuori per voi su Twitter, se si sa come e dove cercare.
Anche in questa particolare congiuntura economica, e, forse, nonostante quello che avete sentito al telegiornale della sera, le aziende – anche nel settore turismo – stanno assumendo.


Data la portata e l’efficacia dei costi del social networking, sempre più tra quelle imprese che assumono si stanno rivolgendo a Twitter per pubblicare offerte di lavoro a un pubblico globalmente connesso.
Ecco quindi alcune strategie efficaci per fare chiarezza e aiutarvi a trovare il lavoro ideale o a imprimere il cambiamento di carriera che stavate aspettando.
Non solo Facebook o Linkedin, ma anche Twitter è una vetrina importante per trovare lavoro nel turismo.

Dunque creare un profilo “employer friendly” su Twitter è importante quanto curare l’immagine su altri social network. Alcuni semplici accorgimenti ti aiuteranno a promuovere te stesso tramite la tua immagine “pubblica”.
Se volete che i vostri tweet siano visti da un pubblico più vasto, una tattica efficace è quella di includere hashtags pertinenti ai tuoi tweet. Questo è esattamente quello che migliaia di imprese, consulenti e professionisti stanno facendo per fare in modo che le loro offerte di lavoro siano viste da utenti in cerca di lavoro su Twitter.

Mentre può essere efficace per la ricerca di Twitter utilizzare parole chiave pertinenti o frasi, quando si cercano offerte di lavoro, è utile cercare tramite hashtags, in modo da connettersi a persone che stanno attivamente cercando delle figure specifiche. Per esempio, è importante trovare delle parole chiave (hashtag) popolari, una delle quali potrebbe essere #lavoro oppure, come detto, la posizione ricercata (es. #chef).

Le organizzazioni che cercano di trovare dipendenti attraverso Twitter utilizzano spesso questo tipo hashtag perché milioni di persone in tutto il mondo sono alla ricerca (tramite questo hashtag) 24 ore al giorno, 365 giorni l’anno. Prova anche con hashtag come #assunzione oppure tramite parole chiave correlate come #lavoro_turismo oppure indicando la città (es. #Milano).

Un’altra strategia efficace per chi cerca lavoro su Twitter è quella di trovare i profili di persone rilevanti e seguire società per cui vorresti lavorare, professionisti, agenzie di collocamento on-line, e così via.

Ecco alcune pagine Twitter di importanti società da seguire per trovare lavoro nel turismo, relative a grandi società leader del turismo a livello internazionale:

Hyatt: https://twitter.com/hyattcareers

Starwood Careers: https://twitter.com/StarwoodCareers

Hilton: https://twitter.com/we_recruit_you

Autogrill: https://twitter.com/AutogrillJobs

Twitter è una rete sociale globale. Non abbiate paura di seguire le persone da qualsiasi luogo e in tutto il mondo e da una varietà di ambienti diversi. Anche se si sta interagendo con qualcuno dall’altra parte del globo, non si sa mai che le reti e le persone a cui si è collegati possono aiutarvi per la vostra ricerca di lavoro e perché succeda questo, essi hanno bisogno di sapere che si sta cercando attivamente lavoro. È possibile far sapere a tutti che sei in “modalità ricerca di lavoro” semplicemente inserendo nei tuoi tweet hashtag o frasi come “mi piacerebbe lavorare lì” o “Qualcuno sa se questa società sta assumendo?”

Segui la nostra pagina Twitter per ricevere le ultime offerte di lavoro nel turismo: @lavoro_turismo

I lettori di questo articolo hanno letto anche:

  • No Related Posts
Questa voce è stata pubblicata in candidati, consigli per la carriera, news lavoro, news turismo. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.