Maître: la professione e le offerte di lavoro

Il Maître, la figura professionale verso la quale ogni ristorante ripone la propria fiducia.

Il Maître ricopre il ruolo di comando all’interno di un ristorante, imposta e dirige tutto il servizio, prende le comande, mantiene i rapporti con i clienti, li riceve e li accompagna ai tavoli. È sempre in diretto contatto con il F&B manager, il reparto di ricevimento e lo chef di cucina, con il quale collabora anche per la compilazione dei menu. Ultimamente l’incaricato si occupa di risolvere i problemi economici della gestione del ristorante.

INTRAPRENDERE LA CARRIERA DI MAITRE
E’ facile comprendere come questa figura professionale goda della piena fiducia del datore di lavoro, che ripone in lui tutta una serie di mansioni importanti su cui poggia l’andamento di tutta la struttura. Chi intraprende questa carriera e ambisce a ruoli sempre più di prestigio è consapevole della grande responsabilità che questo lavoro richiede.
Un buon maitre deve possedere una profonda conoscenza di cucina, gastronomia e bevande; ampia cultura su alimentazione, igiene e organizzazione del lavoro; capacità organizzative; essere in grado di gestire il personale; ottima cultura e professionalità; buona padronanza delle lingue straniere; savoir-faire e capacità di relazionarsi con i clienti. L’associazione che raggruppa tutti i migliori maitre d’Italia è l’AMIRA (www.amira.it) che ultimamente ha premiato Antonino Forte della Sezione Abruzzo-Molise come miglior Maitre dell’anno.

OFFERTE DI LAVORO
Attualmente a Roma sono disponibili diverse opportunità per chi sta cercando lavoro come Maître, è possibile candidarsi visitando la pagine delle offerte del nostro sito www.thlcareers.com

I lettori di questo articolo hanno letto anche:

Questa voce è stata pubblicata in candidati e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.